Escursione Domenica 11 Luglio 2021

MONTE ALTO D’AUTA
Gruppo Marmolada (BL)

 ACCOMPAGNATORI: Montagner Adriano (AE), Eleonora Fecchio (ASE),  Pivato Tiziano.

L’escursione inizia dal Rifugio Lagazzon (m 1356), seguendo il segnavia 687 si sale fino a Baita Col Mont (m 1854). Si sale ancora fino all’erbosa Forcella dei Negher (m 2286) dove la vista spazia dalla sottostante Valle del Bois fino all’altopiano della Pale di San Martino e si prosegue sempre per il sentiero 687 in direzione del Lago dei Négher (m 2205), in cui spesso è possibile ammirare una colonia stanziale di stambecchi. Continua a leggere

Escursione sab 24-dom 25 Luglio2021

ALTA VIA DI NEVES (BZ)

 Accompagnatori: Nadia Gobbo (ONC), Stefano Brussolo, Patrizia Reatto (AE)

 L’Alta via di Neves è una delle alte vie più belle dell’Alto Adige e collega il Rifugio Porro con il Rifugio Ponte di Ghiaccio.  Percorre i terrazzi detritici sovrastanti la conca del Lago di Neves in uno scenario di grande interesse panoramico ai piedi del Gran Mesule (3.479 m) e della Punta Bianca (3.371 m). Continua a leggere

Escursione Domenica 27 Giugno2021

SETSASS (BL)
PASSO VALPAROLA
ALTA VALLE DEL CORDEVOLE (AGORDINO), ALTA VAL BADIA
Accompagnatori: Maria Grazia Martini (ONC), Massimo Ghion (ONC), Renato Rossetto (ASE-ONC).
L’escursione prevede il giro ad anello del SetSass, massiccio dolomitico tra il Col di Lana, i prati di Pralongià in val Badia ed i rilievi del Lagazuoi/Conturines. La compatta Dolomia Cassiana ai piedi e la stratificata Dolomia di Heiligkreutz in copertura formano la struttura principale del SetSass. Continua a leggere

Escursione Domenica 6 Giugno2021

VISITA A 5 “GEOSITI” NELL’AREA:
TARVISIO – MONTASIO (UD)
 Escursione geologica nel Friuli Venezia Giulia

Accompagnatori: Maria Grazia Martini (ONC) – Renato Rossetto (ASE – ONC) – Massimo Ghion (ONC), con la partecipazione del Geologo Prof. Corrado Venturini (Università di Bologna).. Continua a leggere

Gita Sociale Domenica 16 Maggio 2021

BIOTOPO DI CIMA CORSO
PREALPI CARNICHE AMPEZZO (UD)

ATTENZIONE: causa maltempo l’ uscita è rimandata a domenica 23 Maggio
Accompagnatori: Claudio Granzotto, Nadia Gobbo (ONC), Patrizia Reatto (AE)
Il Biotopo di Cima Corso è insediato nella conca di un antico lago post-glaciale del quale esiste uno specchio d’acqua estremamente ridotto alimentato dalle precipitazione atmosferiche.Il sito è protetto in ragione della sua biodiversità ed è inoltre ricchissimo di specie botaniche rare a livello regionale e nazionale, per molte delle quali la palude rappresenta una delle pochissime stazioni friulane. Continua a leggere